Logo Intour Project
venerdì 29 maggio 2020

Be-Wizard 2014: local search nuova frontiera del turismo

tenuto a Rimini dal 21 al 23 marzo

Be-Wizard 2014: local search nuova frontiera del turismo
Si è svolta a Rimini la VI edi­zione del Be-Wizard con impor­tanti inter­venti da parte di mol­tis­simi esperti di web mar­ke­ting.
Il tema del Be-Wizard 2014 è il Real Time con par­ti­co­lare accento su tutto quello che riguarda la pos­si­bi­lità di sfrut­tare le reti sociali per incon­trare clienti “qui e ora”.

Nel corso dell’evento sono state rivolte alcune domande a Luca Bove, uno dei più impor­tanti esperti ita­liani di Local Search, idea­tore del pro­getto Local Strategy.
Sap­piamo bene quanto sia impor­tante l’aspetto local e quindi la geo­lo­ca­liz­za­zione di qual­siasi atti­vità (che for­ni­sce pro­dotti o ser­vizi sul ter­ri­to­rio) sul web e abbiamo colto l’opportunità di far­gli alcune domande.

Luca, seguiamo i tuoi pro­getti da tempo e vor­remmo appro­fon­dire pro­prio il tema della Local Search cono­scen­done la sto­ria sino ad oggi e le pos­si­bi­lità che il web ci for­nirà in futuro -

App Intour Project newsrisposta:
Per prima cosa è oppor­tuno fare una distin­zione per i set­tori di rife­ri­mento. Sicu­ra­mente se ci rife­riamo a set­tori com­mer­ciali e turi­stici, il tema della Local Search è impor­tan­tis­simo e non deve essere sot­to­va­lu­tato. Per ini­ziare è sem­pli­cis­simo: è suf­fi­ciente riven­di­care la pro­pria pagina di Goo­gle Pla­ces. Pur­troppo però oltre due terzi degli hotel non l’ha ancora fatto. Sicu­ra­mente si tratta di un set­tore del web mar­ke­ting in cre­scita che diven­terà sem­pre più fon­da­men­tale pro­prio per via dell’utilizzo dei mobile devices.

- Riguardo ai mobile devi­ces, quanto conta oggi essere pre­senti in ricer­che locali? -

risposta:
Oltre all’aspetto legato al turi­smo dove è fon­da­men­tale essere pre­senti nelle ricer­che locali, stanno pren­dendo piede feno­meni quali il ROPO (Research Online Buy Offline) che per­met­tono di vedere dai pro­pri smart­phone e tablet gli oggetti che qual­che minuto dopo potrai acqui­stare diret­ta­mente in un nego­zio. Il pro­cesso di acqui­sto di un cliente diven­terà quindi: decido online –> acqui­sto in un nego­zio che ho indi­vi­duato gra­zie ad una ricerca locale. Allo stesso tempo puoi vedere i pareri di altre per­sone che hanno fatto quell’acquisto o che hanno sog­gior­nato presso quelle strut­ture. Capite bene che l’approccio si modi­fica e diventa So.Lo.Mo. – Social Local Mobile - con i mobile devi­ces sempre più protagonisti.

di Sandro Menin
©Intour Project - sant'Antonio di Gallura (OT) p.iva 02429980903 c.f. RCCBTS68D43B354H - Tutti i diritti sono riservati
powered by Infonet Srl Piacenza